#BootlegConsiglia: The Niro featuring Gary Lucas – ”The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook”

Fa venire i brividi già dal primo ascolto il nuovo disco fimato The Niro featuring Gary Lucas, ovvero ”The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook”, in uscita il 4 ottobre 2019 (Esordisco/Audioglobe).

Con questo lavoro sono raccolte per la prima volta tutte le canzoni scritte da Jeff Buckley e Gary Lucas, inclusi cinque titoli finora non presenti in nessun album. Si trovano perciò in esso ben dodici canzoni che The Niro, ovvero Davide Combusti, reinterpreta al fianco dello straordinario Gary Lucas. Proprio Lucas, scoprendo The Niro durante un tour italiano, gli propose di dare voce a questo progetto straordinario. Il cantante ha quindi arruolato il produttore artistico Francesco Arpino e proposto la produzione esecutiva a Pierre Ruiz e alla sua etichetta discografica, Esordisco. Nel mese di dicembre 2018, Gary Lucas è arrivato a Roma e sono iniziate le registrazioni. Nel progetto sono presenti anche Phil Spalding (Mick Jagger, Roger Daltrey, Seal, Elton John), Maurizio Mariani al basso, Puccio Panettieri alla batteria (Mannarino, Carmen Consoli) e Mattia Boschi al violoncello.

Per 25 anni Gary Lucas ha vissuto con la frustrazione di non aver realizzato totalmente la sua più incredibile collaborazione artistica. La pubblicazione nel 2002 di “Song to No One”, album che includeva le demo di “Grace” e “Mojo Pin”, alcune cover e 5 brani inediti ha soltanto colmato parzialmente questa mancanza. È in questo contesto che nasce l’album, che include perciò cinque titoli scritti con Jeff che sono stati registrati in studio da The Niro per la prima volta in assoluto: “No one must find you here“, “Story without words“, “In the cantina“, “Distortion” e “Bluebird blues“.

A proposito, Gary Lucas ha dichiarato: “Riuscire a registrare in studio, dopo 25 anni, le nuove versioni di Buckley-Lucas songbook è per me un sogno che si avvera, specialmente con un cantante così sensibile e talentuoso come Davide Combusti e un produttore lungimirante come Francesco Arpino. È stata una gioia lavorare insieme, e mi hanno costantemente sorpreso con la loro fresca interpretazione di queste canzoni “.

“Per me è un grande onore aver potuto prendere parte a questo straordinario progetto, dice The Niro. In questo disco ho cercato di trovare la mia chiave espressiva, senza voler “clonare” in nessun modo un mostro sacro come Jeff. Quando uscirà il disco, sono sicuro che chi avrà la bontà di ascoltarlo si renderà perfettamente conto che non è in alcun modo un esercizio di maniera e che dietro al microfono ci sono io”.

Il disco si apre con la meravigliosa ‘No One Must Find You Here’, come detto sopra registrata da Combusti e Lucas in studio per la prima volta in assoluto. Le chitarre diventano poi più frenetiche, per raccontarci una ‘Story Without Words’, prima che ‘In The Cantina’ ci porti nelle sue atmosfere sognanti, da cui ci risvegliamo con un altro brano in qualche senso ”inedito”: ‘Bluebird Blues’, ritmatissimo. La chitarra di ‘Distortion’ fa sentire tutto il suo carattere, il cantato è emozionante e ci apprestiamo ad ascoltare la sesta traccia di questa meravigliosa raccolta, ‘Mojo Pin’, intrigante e curiosa. ‘She is Free’ è una dichiarazione di volontà, mentre ha un sapore deciso e sensuale ‘Harem Man’, brano dalle tonalità vintage e sublimi. ‘Malign Fiesta’ porta con sé l’amore per il rock’n’roll ed una grandissima voglia di vivere e di ballare, come da titolo, in una festa.

Riflessioni da risvegli soleggiati percorrono le note di ‘Song to no One’, prima che si passi alla penultima traccia del disco, ‘Cruel’, che incede con delicatezza rock, per poi chiudere con la splendida e storica ‘Grace’, che Jeff Buckley compose proprio con Gary Lucas. E che in questo lavoro, ”The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook”, rinasce e vola alto.

L’album verrà distribuito negli Stati Uniti e in molti paesi europei nell’autunno 2019: ”The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook” è un disco emozionante, l’incontro tra uno dei migliori cantautori della scena italiana ed un chitarrista che ha fatto, davvero, la storia.

Links:

www.esordisco.com – https://www.facebook.com/theniroofficial/ – www.garylucas.com – http://www.francescoarpino.com/en/index.html

A cura di Leslie Fadlon

Una risposta a "#BootlegConsiglia: The Niro featuring Gary Lucas – ”The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook”"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: