#BootlegConsiglia: CATO

Cato non si ferma mai. Impegnato in diversi progetti dal sociale nell’ambito accoglienza rifugiati, nell’sostegno dell’ecologia con l’associazione Amici del fiume Serio e nei viaggi raccogliendo fondi per diverse Onlus. Inizia a suonare a metà anni 90 in diverse band per poi trascorrere dieci anni nei Namastè come chitarrista con i quali autoproduce 4 dischi oltre ad un’intensa attività live in Italia. Nel 2010 entra in studio da solo e registra il primo Ep Oceano di sogni, seguito nel 2014 da Cato l’omonimo disco d’esordio, trainato da una tripletta di videoclip dagli ottimi riscontri su Youtube (70 mila view in tutto). Nel 2015 il viaggio in auto lungo la Via della Seta, una traversata di 15 mila km in 35 giorni dall’Italia a Hong Kong insieme alla sua chitarra per raccogliere fondi a favore di Emergency e Admo. A fine 2016 un nuovo disco che allarga gli orizzonti sonori del suo cantautorato pop capace di reagire alle brutture della vita.

“+ Love – Stress” è il disco roots di Roberto Picinali (questo il vero nome di Cato), dove per radici si intendono tutti i rivoli sonori di un musicista cosmopolita, che ama muoversi per il mondo e divertirsi con la propria musica.

Lo abbiamo intervistato.

Ciao Cato, come definiresti la tua musica?

+Love- Stress

Il pezzo che consigli a chi ti ascolta per la prima volta?

African Boys e Bluesy

Sei impegnato in diversi progetti dal sociale nell’ambito accoglienza rifugiati, nell’sostegno dell’ecologia con l’associazione Amici del fiume Serio e nei viaggi raccogliendo fondi per diverse Onlus: ci racconti come ti sei avvicinato a queste importanti realtà?

Da sempre ho cercato di “usare” la musica come mezzo di comunicazione sia nell’ambito artistico sia in quello del volontariato. Mi piace muovermi in diversi progetti itineranti. Insomma cerco di fare quello che mi piace rendendomi utile anche nel sociale.

E come è nato il tuo progetto artistico?

10 anni fa nel 2008, all’epoca era appena finita l’avventura Namastè gruppo reggae patchanka fondato assieme ad amici dove abbiamo autoprodotto 4 cd e un centinaio di live su e giù per l’Italia. Io ho sempre scritto canzoni con progetti paralleli ed è da li che è nato il mio progetto Cato.

Ti va di raccontarci il tuo viaggio in auto lungo la Via della Seta?

Un’esperienza unica, mi ritengo molto fortunato di esser riuscito ad organizzare e a realizzare un viaggio di 15000 km attraverso 8 nazioni. Nel 2014 era appena uscito Cato il mio primo Lp e cercavo un modo per promuoverlo. Ho unito le mie passioni motori, viaggi, musica. Fin da subito ho trovato aziende che hanno supportato il progetto come sponsor e il 7 aprile 2015 sono partito a bordo di una Fiat Ulysse verso Hong Kong dove si trova la sede piu a est dell’associazione Onlus Emergency della quale assieme ad Admo sono testimonial. Durante il viaggio abbiamo raccolto fondi per le due Onlus. Dal sito catoband.com nella sezione silk road è possibile fare ancora donazioni.

Nel 2016 hai pubblicato “+ Love – Stress” quante cose ti ha dato questo disco?

+Love-Stress è un disco molto importante ricco di contenuti e contaminazioni. Uscito a due anni di distanza da Cato. Che dire arrivavo da un viaggio di 15000 km e un’esperienza bellissima e intensa come operatore sociale nell’ambito dell’accoglienza. 45 live l’intervista con Red Ronnie per Roxy Bar, la partecipazione a Collisioni festival il 17 luglio 2017 lo stesso giorno che si esibiva Robbie Wiliams, 3 date a Berlino. Direi SuuperSoddisfatto J

E adesso, quali sono i tuoi prossimi progetti?

Sono in studio per la pre produzione del disco nuovoAmici di Nightlife Vi lascio una piccola anticipazione le nuove song saranno 10!

Grazie di cuore se vi va ascoltate la mia musica qui:

Spotify

https://open.spotify.com/artist/646XZelFQcftmSOtKXJECJ

Fanpage

https://www.facebook.com/cato2008/?ref=settings

Spotify

https://open.spotify.com/artist/646XZelFQcftmSOtKXJECJ
Youtube

https://www.youtube.com/channel/UCQRxXWSp3HMdRwxpta7Qtbg

Cato on the silk road da Bergamo a Hong Kong

https://www.youtube.com/watch?v=iFwfq-L3Reo

Web

catoband.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: